Skip to main content

Le poltrone massaggianti professionali e i loro 7 benefici

Di Febbraio 2, 2023Novembre 22nd, 2023Poltrona Massaggiante

Le poltrone massaggianti professionali non sostituiscono il parere del medico sui problemi di salute, ma possono contribuire a migliorare il tono generale. Quando il corpo e le emozioni sono in equilibrio, il sistema immunitario diventa più resistente di fronte alle malattie. Le poltrone massaggianti professionali eliminano la sensazione del massaggio elettrico, offrendo piuttosto un massaggio vicino a quello eseguito da mani esperte, che induce lo stato di profonda calma che si provava dopo ogni visita al salone del relax. Il rilassamento mentale migliora la risposta dell’organismo ai fattori di stress, che spesso causano problemi digestivi, disturbi del sonno e persino episodi di ansia e depressione.

Sintesi:

  1. Le poltrone massaggianti professionali sono particolarmente indicate per gli atleti
  2. Le migliori poltrone massaggianti giapponesi possono prevenire le malattie associate a uno stile di vita sedentario

1. Le poltrone massaggianti professionali sono particolarmente indicate per gli atleti

L’uso regolare di poltrone massaggianti professionali aiuta il flusso sanguigno a eliminare i blocchi, con molti benefici. Stimolare il flusso sanguigno e linfatico aiuta a eliminare le tossine dal corpo, prevenendo il rischio di infiammazioni, disturbi della pelle, nervosismo, ecc.

In questo modo, potrete godere di una pelle elastica, morbida e dall’aspetto sano in modo naturale, senza creme e lozioni commerciali. Si consigliano sedute quotidiane di massaggio della durata di 7-15 minuti per un completo rilassamento o per alleviare la tensione di zone dolorose o stressate durante la giornata.

Il rilassamento quotidiano dei punti rigidi aiuta a prevenire l’usura dei legamenti e dei muscoli che sono stati usati frequentemente nell’allenamento o in varie attività fisiche. La durata complessiva del massaggio nell’arco di una settimana è preferibilmente di 1-2 ore per ottenere risultati apprezzabili. Sebbene alcuni vedano le poltrone massaggianti professionali come una moda o una semplice alternativa per il relax, in realtà questi dispositivi hanno effetti benefici su tutto il corpo.

Grazie a una circolazione sanguigna favorevole, gli spasmi e le contrazioni muscolari vengono prevenuti o alleviati. Ecco perché è preferibile sottoporsi a un massaggio prima e dopo l’inizio dell’allenamento, per riscaldarsi prima e rilassarsi dopo. Combattendo gli spasmi muscolari e la febbre, sarete sempre in forma e in grado di seguire la vostra regolare attività quotidiana.

2. Le migliori poltrone massaggianti giapponesi possono prevenire le malattie associate a uno stile di vita sedentario

Il massaggio è ancora più utile per le persone sedentarie o che fanno poco esercizio fisico. Lo stile di vita sedentario favorisce l’accumulo di tossine nell’organismo che non possono essere eliminate quando il corpo è a riposo.

L’eccesso di tossine crea stanchezza, esaurimento, apatia e persino ansia. L’azione dei rulli e dei cuscini d’aria mette in movimento i muscoli, rilassa le zone rigide causate dalla mancanza di attività fisica, aiuta a bruciare i grassi e dona una sensazione generale di benessere ed energia per tutta la giornata. Il massaggio non sostituisce i benefici dello sport, ma è una soluzione spesso utilizzata da persone che lavorano molte ore alla scrivania o che mantengono il corpo in una posizione fissa per la natura della loro professione, come dentisti, estetisti, artisti plastici.

I programmi di massaggio con stiramento, riscaldamento, impastamento e picchiettamento delicato ottimizzano la mobilità e la flessibilità, aiutando il corpo ad affrontare l’allenamento e a recuperare più velocemente dagli infortuni.

Eliminare lo stress muscolare prepara l’organismo al riposo, riducendo in modo significativo i disturbi del sonno. Quando si riesce a rispettare una sana routine del sonno, si scongiurano molte patologie, dai problemi cardiovascolari al diabete, dall’ipertensione alla depressione.

Anche le persone che soffrono di lievi forme di ansia o depressione possono migliorare il loro tono generale alternando programmi e tecniche di massaggio giorno dopo giorno.

L’alternanza dei massaggi è importante perché alcuni stati depressivi possono derivare da dolori e disagi avvertiti in varie aree del corpo o derivanti da determinate condizioni.