Skip to main content

Massaggio lombare. Perché fa bene alla postura?

By Maggio 23, 2024Maggio 28th, 2024Poltrona Massaggiante

La tecnica del massaggio lombare viene utilizzata per alleviare il disagio e sciogliere lo stress muscolare accumulato nella zona lombare. Questa regione della schiena è spesso colpita da uno stile di vita sedentario e dall’abitudine di stare seduti o in piedi per lunghi periodi di tempo. È possibile beneficiare di un massaggio lombare professionale senza dover ricorrere a servizi specialistici.

Quindi, se il tempo non vi permette di raggiungere i centri relax o per qualsiasi altro motivo preferite il massaggio a casa, una poltrona massaggiante con programma lombare dedicato è ciò che fa per voi. Può essere utilizzata anche durante le pause d’ufficio per chi lavora a casa o nelle aree relax delle aziende. Quali sono i benefici del massaggio lombare?

Sintesi:

  1. Massaggio lombare per il mantenimento della salute della schiena
  2. Massaggio lombare – quando è controindicato?

1. Massaggio lombare per il mantenimento della salute della schiena

Il massaggio lombare ha un effetto sia sulla forma fisica che sull’equilibrio mentale, grazie alla sensazione di rilassamento che l’utente prova sulla poltrona massaggiante. Il beneficio più importante di un massaggio lombare è la riduzione della tensione e degli spasmi muscolari della schiena. Grazie alle tecniche di massaggio lombare, la circolazione sanguigna viene migliorata.

In questo modo, l’organismo ottiene numerosi benefici per la salute generale, come l’eliminazione delle tossine dal corpo, la pulizia del sangue dai prodotti di scarto e la circolazione di ossigeno e sostanze nutritive attraverso il sangue fino ai tessuti. Un massaggio lombare è anche gradito alle persone che lavorano molto alla scrivania, che trascorrono molto tempo in piedi e agli sportivi.

Le tecniche di massaggio possono contribuire a ridurre le sensazioni di disagio mentale rinvigorendo i tessuti profondi e sciogliendo le contrazioni muscolari. Questo tipo di massaggio favorisce la mobilità della colonna vertebrale, migliorando l’elasticità delle articolazioni e dei muscoli, e può anche aiutare a prevenire le lesioni nella parte bassa della schiena.

2. Massaggio lombare – quando è controindicato?

Il massaggio lombare prevede una serie di movimenti alternativi come l’impastamento, il picchiettamento, la pressione decisa, lo stiramento e l’allungamento dei muscoli. La tecnica dell’impastamento aiuta a rilassare i tessuti muscolari della parte bassa della schiena.

Il tapping prevede l’esecuzione di movimenti delicati e ritmici che favoriscono la circolazione del sangue nei tessuti. Una pressione decisa penetra negli strati più profondi del tessuto connettivo e muscolare. In questo modo si eliminano i nodi, alleviando la zona dallo stress, dalla fatica e prevenendo il disagio.

Lo stretching e l’allungamento dei movimenti muscolari aiutano ad aumentare la flessibilità dei muscoli e delle articolazioni, alleviando la rigidità. Pertanto, il massaggio può essere indicato anche per chi ha uno stile di vita attivo, per chi pratica sport regolarmente. Una maggiore mobilità aumenta implicitamente la capacità del corpo di eseguire una maggiore gamma di movimenti, che può migliorare le prestazioni di allenamento.

Inoltre, aiuta a migliorare la postura del corpo. Qualunque sia il vostro stile di vita, inserite una poltrona massaggiante lombare riscaldata nella vostra routine personale. Questo massaggio è adatto a tutti, ma ci sono alcune situazioni eccezionali in cui dovrebbe essere evitato, ovvero: presenza di infiammazioni o infezioni nella regione lombare, fratture gravi o osteoporosi, ernia del disco, tumori o altre condizioni gravi nella zona interessata.

Se vi trovate in una di queste situazioni, parlate con un medico prima di optare per un massaggio lombare. In generale, può essere una soluzione utile per chi soffre di spasmi o rigidità muscolare, stress e tensione generale in mezzo a questo disagio.

Per migliorare l’efficacia del massaggio, ricordate che l’idratazione è importante sia prima che dopo il massaggio. In questo modo si contribuisce ad accelerare la disintossicazione dei residui accumulati nei tessuti. Per aumentare l’efficacia del massaggio lombare, si possono anche iniziare prima alcuni leggeri esercizi di riscaldamento.

Un massaggio lombare può essere più di un semplice rimedio rilassante. Grazie ai suoi numerosi benefici, può essere considerato una parte importante della vostra routine personale dedicata al mantenimento della postura e della salute della schiena.

Leave a Reply