Skip to main content

Massaggio rilassante e regolazione del sistema nervoso

By Ottobre 23, 2023Marzo 25th, 2024Poltrona Massaggiante

La regolazione del sistema nervoso influenza la salute dell’intero organismo. Ne è prova il fatto che, in presenza di disturbi, insorgono problemi emotivi, mentali e fisici. Il segreto di un sistema nervoso resistente è organizzare uno stile di vita basato su terapie alternative di rilassamento, pause e vacanze di riposo.

La disregolazione del sistema nervoso “non fa male”. Si manifestano invece segni fisici (problemi cutanei, digestivi, emicranie, ecc.) ed emotivi (stress, ansia, depressione, disturbi dell’umore, insonnia, ecc. Tutti questi sintomi sono normali, ma a patto che non diventino acuti. Se si manifestano spesso segni associati a un sistema nervoso disturbato, è bene rivolgersi al medico per un trattamento adeguato.

Per la regolazione del sistema nervoso sono indicate anche terapie alternative che riducono i livelli di cortisolo attraverso il movimento fisico.

Sintesi:

  1. Regolazione del sistema nervoso – Sapevate che lo stress può essere benefico?
  2. Regolazione del sistema nervoso – Strategie da provare ogni giorno a casa

1. Regolazione del sistema nervoso – Sapevate che lo stress può essere benefico?

Lo stress è inevitabile. Ciò che è davvero sorprendente è che lo stress può anche aiutare. Quando ci sentiamo stressati, il nostro corpo segnala la presenza di potenziali pericoli, che stiamo vivendo in un ambiente che non ci appartiene, che stiamo facendo qualcosa di sbagliato o che non ci piace.

Fondamentalmente, lo stress ci avverte che è giunto il momento di apportare un cambiamento nella nostra vita o di evitare ambienti o persone che possono crearci disagio. Tuttavia, l’esposizione prolungata a fattori di stress rende più difficile la regolazione del sistema nervoso, aumentando il rischio di altri problemi di salute. La disregolazione del sistema nervoso è causata anche da fattori minori di cui forse non si è nemmeno consapevoli.

Le sveglie improvvise, il traffico, le preoccupazioni costanti, le interminabili “liste di cose da fare” possono scatenare la reazione “lotta o fuga” e, nel tempo, possono distruggere i nervi. La creazione di un equilibrio per regolare il sistema nervoso prevede il massaggio rilassante e il pilates, oltre ad altre strategie che normalizzano il cortisolo e mantengono la salute del sistema nervoso. Il movimento moderato, come il massaggio rilassante o il Pilates, è una delle soluzioni migliori per regolare il sistema nervoso.

Gli esercizi di pilates, le poltrone massaggiante  riscaldante schienale, allungano i legamenti, stimolano la circolazione sanguigna a penetrare in tutte le aree del corpo, rifornendo i tessuti e gli organi di ossigeno e di sostanze nutritive provenienti dagli alimenti consumati. Questi processi si traducono in una maggiore capacità di concentrazione, in una migliore mobilità del corpo, nella stimolazione della produzione di dopamina e serotonina, che ottimizza il tono generale e la concentrazione su ciò che è più importante.

2. Regolazione del sistema nervoso – Strategie da provare ogni giorno a casa

Il Pilates si concentra sulla respirazione e sulla connessione con le reazioni del corpo, una tecnica che migliora la risposta dell’organismo ai fattori di stress. Gli esercizi di respirazione sono essenziali per regolare il sistema nervoso. La pratica di tecniche di respirazione aiuta a liberare la mente dal caos quotidiano e a entrare nel giusto stato d’animo.

Quando prestate attenzione all’aria che entra e poi esce dal vostro corpo, ancorate la vostra mente al momento presente e passate dallo stato di lotta e fuga all’attivazione parasimpatica. Inspirando profondamente si introduce ossigeno nel corpo e, espirando, i polmoni eliminano le tossine sotto forma di anidride carbonica.

Una lunga espirazione calma il polso, equilibra la pressione sanguigna e porta il corpo in uno stato di equilibrio. Il massaggio shiatsu stimola indirettamente gli organi interni premendo sui punti energetici del corpo. Il massaggio shiatsu aiuta a regolare il sistema nervoso liberando energia dai punti conduttori che comunicano con gli organi interni.

Lo shiatsu è una tecnica efficace per eliminare le tossine dal corpo, i blocchi del flusso sanguigno, lo stress muscolare, rafforzando la risposta dell’organismo contro i fattori di stress. Quali condizioni previene lo shiatsu? Innanzitutto, calma l’agitazione, equilibra gli sbalzi d’umore, gli episodi di irritabilità, l’apatia e migliora l’umore generale.

Il massaggio rilassante, il pilates e gli esercizi di respirazione danno risultati visibili solo se inseriti in una routine quotidiana. Iniziate al mattino con 15 minuti di pilates praticando una respirazione corretta. Dopo una giornata intensa, alleviate lo stress muscolare, rilassate le articolazioni e mettete in movimento il sangue con massaggi shiatsu, programmi di stretching o di tessuti profondi che vi preparano mentalmente al sonno ristoratore di cui il vostro sistema nervoso ha disperatamente bisogno.