Skip to main content

Le migliori poltrone massaggianti con poggiapiedi: 9 motivi

By Aprile 3, 2023Marzo 25th, 2024Poltrona Massaggiante

Se il tempo non vi permette di rivolgervi costantemente al centro massaggi, scoprite che le poltrone massaggianti con poggiapiedi vi offrono esattamente il relax di cui avete bisogno in qualsiasi momento della giornata. Le gambe sono tra le zone più sollecitate durante la giornata, anche quando sono sedute. Il peso del corpo è sostenuto e bilanciato dalle gambe e l’affaticamento o il peso eccessivo possono scatenare infiammazioni e dolori locali.

Qualunque sia lo stile di vita adottato, i piedi sentono la pressione giorno dopo giorno, quindi è bene attenersi a una routine di rilassamento dei muscoli e delle articolazioni. A causa degli impegni quotidiani, può diventare sempre più difficile mantenere un equilibrio tra i doveri lavorativi, le responsabilità familiari e la routine di riposo.

Sintesi:

  1. Le migliori poltrone massaggianti con poggiapiedi possono sostituire le visite ai saloni di bellezza
  2. Poltrone massaggianti con poggiapiedi e pressoterapia, benefici: ideali per i periodi di recupero

1. Le migliori poltrone massaggianti con poggiapiedi possono sostituire le visite ai saloni di bellezza

Le poltrone massaggianti giapponesi si prendono cura della salute dei piedi, dalle cosce alle piante. Anche una breve sessione di massaggio di 7 minuti è sufficiente per alleviare lo stress muscolare. Il programma Slow stretch offre un massaggio lento e delicato, ideale per rinvigorire il corpo prima di dormire. Le  poltrone da massaggio professionali sono dotate di un poggiapiedi che consente una regolazione adeguata in base alla statura di ciascun utente. Le gambe vengono abbassate e poi distese con forza mentre sono contenute dai cuscini d’aria. La vita è sostenuta dai cuscini d’aria e le gambe sono estese contemporaneamente verso il basso e verso l’alto.

Allo stesso tempo, i rulli massaggianti del poggiapiedi massaggiano la pianta del piede dall’arco centrale fino alle estremità. In questo modo si può godere di un massaggio di agopressione per stimolare i punti energetici sulla superficie della pianta del piede e migliorare la circolazione periferica, comodamente da casa.

I rulli massaggianti possono essere regolati dal telecomando al livello di intensità più adatto alle vostre condizioni fisiche. In questo modo, durante il massaggio è possibile alternare massaggi delicati e decisi fino a raggiungere la sensazione di comfort ottimale. La stimolazione delle terminazioni nervose alla base della pianta del piede aiuta a calmare il sistema nervoso liberando la produzione di endorfine, gli ormoni del benessere.

2. Poltrone massaggianti con poggiapiedi e pressoterapia, benefici: ideali per i periodi di recupero

I cuscini d’aria ottimizzano il flusso sanguigno comprimendo e rilasciando ripetutamente aria in piccole quantità dal bacino, dalla parte posteriore delle ginocchia, dai polpacci e fino alle caviglie. I piedi freddi indicano una cattiva circolazione. I fattori alla base di questo fenomeno sono molteplici: la prolungata permanenza su una sedia da scrivania con le gambe accavallate, le calzature scomode, la mancanza di attività fisica, ecc. Una sessione quotidiana di massaggio di 15 minuti su una poltrona professionale con riscaldamento della pianta del piede migliora la circolazione sanguigna, soprattutto per le persone i cui piedi tendono a raffreddarsi facilmente.

Il massaggio delicato con rulli e cuscini d’aria favorisce la mobilità e la flessibilità di muscoli e articolazioni. Questo vantaggio contribuisce a ridurre i tempi di recupero di alcune lesioni o ad aumentare la resistenza a distorsioni, scivolamenti, stiramenti, fratture da stress e altri incidenti di questo tipo a cui si è soggetti quotidianamente. Le poltrone massaggianti con poggiapiedi sono consigliate anche alle donne nell’ultimo trimestre di gravidanza. In questo periodo, infatti, a causa dell’aumento della massa corporea, le gambe sono più che mai sottoposte a stress, provocando dolori e usura muscolare.

Il massaggio rilassante dei piedi è consigliato anche nel periodo postnatale per facilitare il periodo di recupero. Gli specialisti consigliano di utilizzare una poltrona per il massaggio plantare quotidiano se si vogliono ottenere risultati visibili. Quindi riservate 7-15 minuti per il massaggio, appena svegli o prima di andare a letto. Infine, ma non meno importante, il massaggio aiuta a ottenere una pelle tonica e soda, perché mette in moto il flusso sanguigno che accelera l’evacuazione delle tossine dal corpo.