Skip to main content

Muscoli erettori spinali. Poltrone massaggianti sono sicure?

Di Ottobre 30, 2023Novembre 22nd, 2023Poltrona Massaggiante

I muscoli erettori si trovano su entrambi i lati della colonna vertebrale. Questi muscoli sono costituiti da tendini e da un complesso gruppo di muscoli cervicali, toracici e lombari. Tutti questi sono ricoperti da uno speciale tessuto connettivo. Il ruolo dei muscoli erettori spinali è quello di estendere la colonna vertebrale e il collo per mantenere il corpo in posizione eretta. I muscoli erettori della spina dorsale permettono al collo di muoversi a destra e a sinistra e alla colonna vertebrale di muoversi in avanti.

Sintesi:

  1. Muscoli erettori della colonna vertebrale – Principali cause che scatenano le contrazioni muscolari
  2. Muscoli erettori spinali – I migliori massaggi per il mal di schiena

1. Muscoli erettori della colonna vertebrale – Principali cause che scatenano le contrazioni muscolari

Sono diversi i fattori che sollecitano i muscoli erettoriali, scatenando dolore e fastidio.

Le cause più comuni di questi sintomi sono

  • sovraccarico fisico dovuto a un allenamento intenso o al sollevamento di pesi. Queste abitudini sollecitano le radici nervose della colonna vertebrale causando una rigidità locale in quell’area;
  • traumi alla colonna vertebrale;
  • stiramenti delle articolazioni e dei legamenti
  • ernia del disco;
  • malattia del disco lombare.

Come si manifestano i disturbi degli erettori spinali?

  • mal di schiena;
  • stiramenti muscolari dovuti al sollevamento di pesi o al trasporto di una borsa pesante sulla spalla;
  • spasmi o contrazioni muscolari dovuti all’allenamento sportivo o allo sforzo fisico senza riscaldamento;
  • postura scorretta e prolungata. Le persone che lavorano a lungo alla scrivania o che tengono il collo piegato o allungato su un computer portatile o un telefono sono particolarmente interessate.

2. Muscoli erettori spinali – I migliori massaggi per il mal di schiena

Per prevenire e alleviare le contrazioni muscolari, è consigliabile seguire una routine di sonno, riposo e massaggi. La gamma delle migliori poltrone massaggianti che fanno il massaggio decontratturante offre programmi di stretching, che allungano i muscoli interessati per eliminare la rigidità e facilitare l’afflusso di sangue alla zona.

Per aumentare il flusso sanguigno nei muscoli rigidi della schiena, si può optare per un massaggio profondo dei tessuti che penetra fino a 12,5 cm di profondità. Il delicato movimento di impastamento e picchiettamento dei rulli massaggianti sulla superficie della schiena elimina i disturbi causati dallo stare seduti alla scrivania per lunghi periodi di tempo in una posizione sbagliata o allevia la tensione causata dall’indossare borse pesanti.

Il massaggio impastante viene regolato grazie al sistema di intelligenza artificiale che applica un’intensità stabile ai punti rigidi della schiena. Non solo viene regolata l’intensità dei rulli, ma anche la loro velocità di movimento, in modo che i rulli eseguano movimenti di agopressione sulla superficie del muscolo interessato.

È anche una buona idea fare delle pause attive ogni 50 minuti alla scrivania e rilassare il collo e la schiena con brevi massaggi di almeno 7 minuti ciascuno. Se il dolore persiste o è insopportabile e il massaggio non dà risultati, è indicata una visita da un medico specialista o da un fisioterapista.